Select Page

Recensioni dei 5 Migliori Olio da Barba per Te - Guida Completa allo Shopping


TOP 5: miglior olio da barba (riassunto)

Proraso Olio Cura Barba (Vedi su Amazon) – (La Nostra Scelta )
Camden Barbershop Company (Vedi su Amazon)
Satin Naturel Bio Olio (Vedi su Amazon)
Barbman Huile A Barba (Vedi su Amazon)
Sir Beardalot Olio (Vedi su Amazon)


Hai una gran bella barba che merita di essere curata nel miglior modo possibile?

Oppure ti piacerebbe averne una e invece quello che ti ritrovi in realtà è una barba spelacchiata che proprio non vuole collaborare?

In entrambi i casi, l’olio da barba è qui per aiutarti. Può infatti fornirti tutti i nutrienti necessari per far crescere una barba sana e forte, aiutandoti a sfoggiarla al mondo con fierezza.

Portare la barba va sempre di moda o – meglio – portare una bella barba va sempre di moda. 

Nessuno vuole apparire come uno che non si fa la doccia o che non si è visto allo specchio da dieci giorni.

Al giorno d’oggi, se si vuole avere stile, farsi crescere una barba ben curata è la miglior scelta che un uomo possa fare.

Per molti, far crescere la barba è di per sé un gioco da ragazzi. Per altri, invece, la barba cresce a chiazze ed è difficile da mantenere, richiedendo una maggiore cura della pelle e a volte anche un cambio di dieta.

Qualunque sia il tuo rapporto con la tua barba, farla crescere è solo metà dell’opera. Il passo successivo è farla apparire nel modo in cui vuoi tu.

E qui entra in gioco l’olio da barba.

Cos’È l’olio da barba?

Cos'è l'olio da barba?

Questo prodotto miracoloso è fondamentalmente una dieta equilibrata per i tuoi peli.

L’olio da barba giusto contiene tutti gli altri oli e i nutrienti necessari per far crescere bene i peli e i follicoli, aiutandoti a farli crescere in modo sano, a mantenerli ben idratati e nutriti e a conservare una barba ben curata.

Qualunque sia lo stile che vuoi ottenere, un olio da barba di qualità ti aiuterà sicuramente. 

Da un look virile e risoluto a uno stile elegante e sofisticato – o qualsiasi stile consideri sia il migliore per la tua barba –, avere buoni prodotti come l’olio da barba è una parte essenziale del processo.

Non solo al mattino quando ti prepari per uscire, ma anche per tutta la durata della giornata: questo prodotto serve a mantenere la tua barba sana e ben tenuta.

La parte migliore è il fatto che si adatta facilmente alla tua routine quotidiana. Una bottiglia di olio, a prescindere da quale utilizzi, dovrebbe durare per un bel po’ di tempo ed è semplice da applicare.

Presto ti abituerai a usarlo come parte della tua routine di toelettatura, ogni mattina e ogni sera, senza pensarci due volte.

Cosa fa l’olio da barba?

Indipendentemente dallo stato della tua barba (sia essa in fase iniziale, trasandata e irregolare, o sia essa già fitta e folta) l’olio da barba sarà utile in ogni fase del suo processo di crescita.

Perché? Perché ti aiuta a mantenere la barba nutrita, idratata e sotto controllo. Se ti è già capitato di far crescere la barba in passato, probabilmente conosci la sensazione di prurito che ne deriva.

Bene, puoi dimenticare tutto ciò una volta che inserirai questo prodotto nella tua routine quotidiana!

Prurito e forfora diventeranno un lontano ricordo perché la tua pelle sotto la barba non sarà più secca, pruriginosa e squamosa e i peli cresceranno in maniera più morbida.

Pensi che i tuoi peli siano spigolosi e fragili? Questo perché non ottieni abbastanza oli nutrienti dai follicoli piliferi per far crescere peli morbidi e vellutati.

Applicando questo prodotto alla tua pelle ogni mattina e sera, i tuoi peli avranno accesso ai nutrienti di cui hanno bisogno per eliminare secchezza, prurito e sfaldamento e ti ritroverai una barba morbida, rigogliosa, folta e sana.

Cosa fa l'olio da barba?

La ragione per cui funziona è perché l’olio da barba dà l’idratazione necessaria alle tue ghiandole sebacee. 

Queste ghiandole si trovano alla radice di ogni pelo che hai e forniscono alla tua barba il prezioso sebo di cui ha bisogno, che è fondamentalmente una manna dal cielo per i tuoi peli.

Le tue ghiandole sebacee possono produrre solo una quantità limitata di sebo ogni giorno; per questo l’olio da barba può interviene come integratore completamente naturale per la produzione di sebo da parte del tuo corpo.

Gli ingredienti da ricercare in un olio da barba

Ora che sai cosa può fare l’olio da barba, la tua prossima domanda probabilmente sarà: «Come funziona?».

La risposta si trova negli ingredienti. Ricorda: non tutti i prodotti per la cura del viso sono fatti nello stesso modo. 

Per ottenere i migliori risultati è importante trovare un prodotto di alta qualità che sia adatto alla tua pelle e ai tuoi peli. 

Non serve quindi guardare l’imballaggio o il prezzo, ma gli ingredienti. Alcuni dei prodotti più costosi e ben confezionati possono avere risultati negativi, mentre alcune bottiglie sorprendentemente convenienti e basiche possono dare risultati incredibili.

Quello a cui devi prestare attenzione è la parte posteriore della bottiglia, dove sono elencati gli ingredienti.

Oli vettori comuni che puoi trovare in un olio da barba

Oli portanti comuni trovati nell'olio da barba

Di seguito sono riportati alcuni dei comuni oli vettori di alta qualità che possono indirizzarti per la tua ricerca del miglior olio da barba:

Olio di jojoba

Questo estratto botanico è uno degli ingredienti chiave che forniscono idratazione ai follicoli dei peli. È carico di vitamine e minerali e fondamentalmente fa per la tua barba quello che il latte fa per le tue ossa.

Olio di argan

L’argan porta un triplo beneficio al settore della cura del viso. È naturalmente ricco di vitamina E, quindi aiuta a modellare la tua barba, ad ammorbidire i peli e a idratare la pelle.

Questa combinazione aiuta anche nel lenire le irritazioni da rasoio e a ridurre il disagio che senti sulla tua pelle.

Un’altra cosa che lo rende eccezionale è il fatto che non è grasso né irritante e che la pelle può assorbirlo rapidamente, senza lasciarti nessuna sensazione di unto.

Semi d’uva

Questo è un ingrediente che vedrai in prodotti veramente premium. Favorisce un tono di pelle più sano e potenzia quegli antiossidanti che aiutano a ridurre i danni causati dai radicali liberi e dai pericolosi raggi del sole.

Olio di mandorla

Questa sostanza è eccellente sia per le barbe con peli spessi sia per quelle con peli fini. Aiuta a lisciarli e ad ammorbidirli senza lasciare grovigli e doppie punte. 

Fa apparire la tua pelle più sana e (grande vantaggio per chi vuole avere una barba più lunga) aiuta a stimolare la crescita dei peli.

Olio di ricino

Questo è uno dei migliori ingredienti per un olio da barba perché è in grado di penetrare rapidamente nella pelle sotto la barba e lenire i peli selvaggi, ruvidi e secchi.

Questo è uno degli ingredienti fondamentali che aiutano a eliminare la forfora, a controllare il prurito e ad aiutare la barba a crescere più velocemente.

Vitamina E

La vitamina E aiuta a prevenire la perdita di acqua e a mantenere l’idratazione naturale del corpo. Può trasformare la pelle opaca e secca in pelle ben idratata, sana e luminosa.

Oli essenziali comuni che puoi trovare in un olio da barba

Oli essenziali comuni trovati nell'olio da barba

Molti dei migliori prodotti per la cura del viso contengono anche oli essenziali.

Gli oli essenziali offrono diversi benefici; tuttavia, sulla pelle di qualcuno potrebbero essere fantastici, mentre potrebbero non avere lo stesso effetto su quella di altri.

È quindi indispensabili conoscere gli oli essenziali che più si adattano al tuo corpo.

Di seguito trovi alcuni oli essenziali che puoi cercare per ottenere i migliori risultati per la tua barba, perché tendono a funzionare bene su quasi tutti i tipi di pelle – ed è per questo che dovresti tenerli in considerazione nella ricerca di quello che sarà il miglior olio per la tua barba:

Eucalipto

Realizzato con la pianta di eucalipto, questo olio è il tuttofare nel mondo della cura del viso. È antibatterico, antimicotico, antivirale e antinfiammatorio, e aiuta a mantenere la pelle tesa.

Albero del tÈ

L’olio dell’albero del tè cura e idrata la pelle. Rende i peli lucidi e lisci per ore e ore, e ripara quelli danneggiati.

Aiuta a ridurre la sensazione di forfora, prurito e arrossamento, mentre rende la pelle attorno più sana.

Quando si tratta di ammorbidire la barba, niente può battere l’albero del tè. La tua pelle lo assorbirà rapidamente e diventerà morbida senza alcun fastidioso residuo unto.

Legno di pino

Nella tua ricerca per il miglior olio da barba, come potresti privarti di tutti i benefici nutrienti e idratanti del legno di pino?

Pur non essendo invadente, offre un caratteristico profumo di pino e numerose proprietà curative naturali.

Ago di abete

L’olio di ago di abete viene spesso aggiunto ai prodotti per la cura della barba, in quanto è un utile astringente e immunostimolante.

Legno di cedro

Aiuta ad alleviare il prurito, combatte l’acne persistente che può spuntare sotto i peli facciali, allevia le condizioni respiratorie, è anche antinfettivo e funge da astringente.

In aggiunta, è anche efficace come repellente per insetti – quindi se stai crescendo una barba da boscaiolo, puoi stare sereno che rimarranno lontani da te quando ti troverai nella natura selvaggia!

Legno di sandalo

Può aiutare ad alleviare il prurito e serve anche come sostanza antinfiammatoria.

Come applicare l’olio da barba

L’applicazione di questi prodotti è estremamente semplice; il che è un bene, visto che presto farà parte della tua routine quotidiana.

Come applicare l'olio da barba

Dopo esserti svegliato, ti basta fare una doccia e lavare la tua barba con uno scrub delicato.

Dopo la doccia, asciuga accuratamente i tuoi peli e versa il prodotto nel palmo della tua mano.

Ricorda: fa già miracoli per conto proprio, quindi non usarne troppo. 

Strofina le mani per distribuire l’olio su entrambe. Quindi massaggia delicatamente la barba. Inizia dalla base dei tuoi follicoli piliferi e arriva fino alla punta dei peli. 

Questo movimento fa sì che la maggior parte dell’olio venga applicata dove ne hai più bisogno – sui follicoli piliferi e sulle ghiandole sebacee di cui abbiamo parlato – lasciando il tempo sufficiente per idratare e ammorbidire le punte.

Quanto olio da barba usare

La quantità di prodotto che utilizzerai nel processo di applicazione dipende dalla dimensione e dalla lunghezza della tua barba.

Normalmente devi utilizzare circa 3-4 gocce di prodotto alla volta.

Tuttavia, se hai appena iniziato a far crescere la tua barba, 1-2 gocce dovrebbero bastare. E se invece sei già l’orgoglioso proprietario di una magnifica barba, allora dovresti usarne 5-6.

Quando l’olio da barba farà parte della tua routine, l’uso dell’olio ti verrà spontaneo e saprai esattamente quanto ne dovrai applicare per seguire tutte le varie fasi della crescita della tua barba.

Regola quindi la quantità di olio che usi a seconda della necessità.

Che tu ci creda o no, la lunghezza della barba non è l’unico fattore che determinerà la quantità necessaria del prodotto da utilizzare. 

Nei mesi invernali, quando il clima è più freddo, i peli della barba potrebbero soffrire a causa dell’aria secca. 

L’applicazione di un paio di gocce in più di olio da barba potrebbe servire come protezione aggiuntiva. Ciò impedisce alla tua barba di diventare spettinata e crespa, con doppie punte selvagge e ingestibili.

Quanto spesso dovresti usare l’olio da barba?

Per ottenere risultati ottimali, consigliamo di utilizzare questo prodotto per la cura della barba due volte al giorno.

Questo assicurerà ai tuoi peli di godere di tutti i meravigliosi benefici che provengono dall’olio da barba di ottima qualità, mantenendoli ben curati, morbidi e brillanti in ogni momento.

Quand’È il momento migliore per applicare l’olio da barba?

I momenti migliori per applicare questo prodotto sono una volta al mattino dopo la doccia e un’altra la sera prima di andare a dormire.

Quand’è il momento migliore per applicare l'olio da barba?

Questo perché l’acqua calda della doccia renderà i pori più larghi e in grado di assorbire meglio l’olio durante il giorno.

Allo stesso modo, è bene applicarlo ancora una volta prima di andare a dormire, perché così darai alla tua barba abbastanza tempo per assorbire tutte le sostanze nutritive.

Quanto dura il profumo?

Gli oli da barba hanno una leggera nota profumata, non pensata per sostituire la tua solita acqua di colonia. Questo va bene in molti casi perché significa che non sono troppo persistenti.

Dopotutto, non vorresti sentire un odore forte e invadente sotto il tuo naso per tutto il giorno, vero?

Il profumo leggero del tuo prodotto durerà alcune ore dopo l’applicazione. Questo aiuta a mantenere i tuoi peli sul viso profumati, freschi e virili per ore dopo l’applicazione.

Applicatori comuni utilizzati per gli oli da barba

Ora ti starai chiedendo come poter applicare questo prodotto. Se hai intenzione di versare l’olio direttamente dalla bottiglia, sarà estremamente difficile controllare la quantità che ne uscirà.

I tre tipi più comuni di applicatori utilizzati per gli oli da barba sono i seguenti:

  • Pipetta contagocce
  • Pompetta
  • Tappo riduttore contagocce

Tra questi tre tipi di applicatori, riteniamo che il tappo riduttore contagocce sia il più facile da usare perché non coinvolge parti mobili.

Ti basta rovesciare la boccetta e lasciar cadere qualche goccia sulle mani, massaggiare l’olio sulla barba e sei pronto per uscire di casa!

Sono estremamente puliti e facili da maneggiare, e ti permettono di far fuoriuscire in poco tempo la esatta quantità di prodotto che vuoi avere in mano.

Il miglior colore e il miglior materiale per la bottiglia dell’olio da barba

Che ci creda o no, il colore della bottiglia è importante quando si tratta di olio da barba.

Ti chiederai: perché?

Perché una bottiglia di colore più scuro garantirà una maggiore durata del prodotto all’interno. Le bottiglie color ambra sono segno che si tratta di un prodotto veramente premium, fatto da qualcuno che sa quello che fa.

Il materiale e il colore è importante perché le bottiglie scure e ambrate aiutano a garantire che i raggi UV del sole non siano in grado di abbattere la delicata natura degli ingredienti contenuti al loro interno.

Olio da barba vs. balsamo per barba

Olio da barba vs. balsamo per barba

Durante la tua ricerca del miglior olio da barba, sicuramente hai sentito parlare un po’ del balsamo per la barba. Ti spieghiamo adesso la differenza.

Come probabilmente avrai imparato, questi tipi di prodotti sono pensati per migliorare la tua barba e renderla più sana.

L’olio da barba dona alla tua barba i nutrienti di cui ha bisogno, la mantiene morbida, idratata e collaborativa per quando vorrai darle la forma che preferisci.

Tuttavia, non si usa solo come strumento per lo styling. Piuttosto, è uno strumento generale per la cura della barba che dovresti usare quotidianamente.

Dal canto suo, il balsamo è lo strumento migliore per la modellare la tua barba, similmente a quanto fanno il gel o la lacca per i capelli.

Può aiutare a mantenere i peli addomesticati e aggiustati per lunghi periodi durante il giorno.

Un buon balsamo funzionerà anche come prodotto idratante, ma difficilmente sarà un totale sostituto della dose giornaliera di olio da barba.

Per farla breve, entrambi sono ottimi strumenti che ogni uomo dovrebbe aggiungere al proprio arsenale per la cura della barba, tanto importanti quanto le forbici o il regolabarba.

Come combinare l’olio da barba con altri prodotti idratanti

L’olio da barba non sostituisce i tuoi abituali strumenti per lo styling come il balsamo, il burro e la cera.

Tuttavia, è un grande complemento alla routine per la cura della barba. Puoi applicare l’olio da barba due volte al giorno e comunque utilizzare tutti gli altri prodotti per lo styling della tua barba.

Grazie ai benefici derivanti dall’uso quotidiano dell’olio da barba, gli altri prodotti che usi potranno durare più a lungo.

Potresti per esempio non aver più bisogno di tanto balsamo, burro o cera quando vuoi modellare la tua barba, dato che i peli saranno più morbidi e obbedienti grazie all’olio da barba.

Olio da barba inodore vs. olio da barba profumato

Forse preferiresti provare un olio inodore perché non vuoi tutto il giorno sotto il naso un profumo intenso simile a quello di un’acqua di colonia.

Ricorda però che gli oli da barba profumati hanno fragranze molto leggere che sono tutt’altro che travolgenti e durano solo alcune ore.

Gli ingredienti principali nella maggior parte di questi prodotti sono gli oli vettori, molti dei quali sono inodore.

Il profumo dell’olio da barba proviene invece dagli oli essenziali, che ne aumentano l’efficacia e i benefici, aggiungendo allo stesso tempo un odore gradevole. 

L’olio da barba inodore È davvero inodore?

Gli oli inodore sono uguali a quelli classici, ma senza gli oli essenziali.

Ricorda: il profumo proviene dagli oli essenziali, ma questi ingredienti offrono anche grandi proprietà cicatrizzanti, antibatteriche, antimicotiche, antivirali e molto altro ancora.

Nel caso si opti per un prodotto inodore, si acquista semplicemente un prodotto composto esclusivamente da oli vettori, privandosi di molti dei benefici derivati dagli oli essenziali degli oli da barba profumati.

Ecco perché per molti il miglior olio da barba tende a essere profumato.

Tuttavia, ci sono un sacco di uomini che amano usare un proprio profumo e applicare l’olio di barba allo stesso tempo. Inoltre, ad alcuni non piace quando il loro olio da barba è profumato. 

Per entrambi questi gruppi di uomini, l’olio da barba inodore è la scelta giusta.

Come puoi vedere, la scelta è abbastanza personale.

I 5 migliori oli da barba

Proraso Olio Cura Barba

Camden Barbershop Company

Satin Naturel Bio Olio

Barbman Huile A Barba

Sir Beardalot Olio

Il verdetto

Trovare il miglior olio da barba è un compito importante e alla fine ne varrà la pena. Potrai goderti una maestosa barba facile da mantenere, morbida al tatto, sana, lucida e folta.

Una volta trovato il miglior olio da barba potrai dire addio al prurito causato dai peli e dare finalmente il benvenuto a tutti quei bei motivi che ti hanno convinto fin dall’inizio a farti crescere la barba.

Ora che hai trovato l’olio da barba giusto per te, prova a dare un’occhiata alle migliori spazzole da barba e a tutte le modalità di utilizzo per ottenere i massimi risultati.

Photos from: dzohny / depositphotos.com, luismolinero / depositphotos.com, 13-Smile / depositphotos.com, IngaDudkina /depositphotos.com, dima_sidelnikov / depositphotos.com.

Pin It on Pinterest

Shares